BREXIT: Rebecchi, effetti sui turisti? Prematuro parlarne

"Effetti della Brexit sui turisti italiani? E' ancora prematuro parlarne". Lo dice a Labitalia
Gianni Rebecchi, presidente nazionale di Assoviaggi Confesercenti, Associazione italiana agenzie di viaggi e turismo.

 

"La Brexit - sottolinea - non è ancora stata percepita e, di conseguenza, non ci sono ancora avvisaglie su quello che potrà succedere".Del resto, aggiunge, "non si conoscono ancora gli aspetti normativi". "Probabilmente gli effetti ci saranno per quelle compagnie aeree che stanno trasferendo le proprie sedi legali", dice.

 

 

stralcio da ADNKronos - Labitalia