Fioccano le richieste soprattutto per le isole

Le agenzie di viaggio: i mantovani ricominciano a muoversi, l’Italia meta preferita

 I mantovani ricominciano a viaggiare e l’Italia è la destinazione più richiesta. Buone nuove dalle agenzie di viaggio, nel Mantovano più di settanta, che grazie alla voglia di vacanza ora possono sperare di limare le perdite di un anno disastroso.

 

«Le richieste ci sono, ma ovviamente la domanda è cambiata – spiega Gianni Rebecchi, presidente nazionale di Assoviaggi Confesercenti e direttore di Mantova Travel Group – le prenotazioni sono soprattutto per il nostro sud: Calabria, Sicilia, Sardegna e isole minori, come l’arcipelago toscano, Procida, Pantelleria e le Eolie».

 

Mete nostrane, ma da sogno, che si vanno aggiungere alla Grecia, che si è mossa prima con gli appelli ai turisti internazionali, e alle isole spagnole, Canarie in prima fila. Segnali di ripresa anche per chi porta qui i turisti.

 

«L’appello del presidente del consiglio Mario Draghi all’ultimo G20, la ratifica da parte dell’Europa di un green pass con regole comuni per potersi muovere e il progredire delle vaccinazioni – prosegue Rebecchi – hanno determinato degli innegabili effetti positivi».

 

Stralcio da gazzettadimantova.gelocal.it